Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Campionato Provinciale Giovanissimi Girone A

Julia Sagittaria - Treporti 0 - 4

I giovanissimi perdono malamente lo scontro diretto con il Treporti per 0-4 e , di fatto, consegnano la vittoria del girone ai biancorossi che per la matematica devono ora solo conquistare 6 punti.

Per i concordiesi è per certi aspetti un deciso passo indietro che li obbliga ora a guardarsi alla spalle nella corsa al secondo posto. La partita di domenica a Torre di Mosto diventa in questo senso uno spartiacque quasi decisivo.

Sul prato dello Ziliotto il Treporti ha confermato di essere una squadra superiore a quella concordiese legittimando lo status di prima della classe. Rimane il forte rammarico di non aver potuto preparare bene la partita nelle due settimane di vigilia a causa di condizioni meteo avverse e mali di stagione che hanno di molto limitato il numero di allenamenti svolti.

Al fischio d’inizio gli ospiti partono a cento all’ora dando il segnale di essere giunti in riva al Lemene per chiudere definitivamente i giochi. La Julia regge bene la sfuriata iniziale prendendo alla lunga campo, gestendo bene il possesso e lasciandosi preferire agli avversari per costruzione e qualità nel palleggio.

Ne esce un primo tempo equilibrato senza occasioni da gol e tutto lascerebbe supporre di poter andare al riposo sullo 0-0. Purtroppo al 33’ Rallo pasticcia su un retropassaggio di Isere J. e concede una punizione a due in area. Sugli sviluppi il Treporti ottiene un calcio d’angolo sul quale il numero 7 Mangano (la scorsa stagione in forza ai giovanissimi del Messina) svetta più in alto del suo diretto marcatore e insacca per l’1-0. E’ una mazzata che si coglie chiaramente negli spogliatoi all’intervallo.

La Julia rientra comunque propositiva e al 2’ Isere M. viene pescato in area ma è anticipato di un soffio poco prima della conclusione. Sull’angolo conseguente Isere J. stacca bene di testa ma spedisce sul fondo.

Al 5’ la seconda e decisiva mazzata. De Giuseppe perde una palla sanguinosa a metà campo, pronto filtrante a premiare lo scatto di Mangano che sfugge a Bassi e in diagonale realizza il 2-0. E’ un colpo dal quale i locali non si riprendono più.

Il sipario sul match arriva all’8’ quando ancora lo scatenato Mangano firma la sua personale tripletta insaccando di testa un cross proveniente dal fondo.

La Julia barcolla vistosamente ma sfiora comunque il gol della bandiera con Zanotel, l’ultimo a mollare, che dal limite chiama Vallese ad un prodigioso intervento per togliere la palla da sotto l’incrocio dei pali. Scampato il pericolo il Treporti gestisce in tutta tranquillità la parte finale e trova il poker al 28’ con Marangon che risolve una mischia in area concordiese con un bel fendente di sinistro.

Al fischio finale festa grande per i litoranei tra i musi molto lunghi dei nostri.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna