Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Fa molto piacere registrare due successi della Julia: non sono risultati che vengono dai gol ma dall'impegno, dalla serietà, dall'esempio, dall'insegnamento.

La Julia Sagittaria si aggiudica la Coppa Disciplina con la Prima Squadra nella Prima Categoria e con i Giovanissimi del Girone B, che si ripetono dopo averla conquistata anche lo scorso anno.

Ci piacciono le vittorie a suon di gol, ma siamo orgogliosi quando le nostre formazioni dimostrano sul campo quei valori di lealtà, sportività che da sempre sono patrimonio dell'ACD Julia Sagittaria.

Complimenti ai ragazzi ed ai loro Allenatrori, ai Tecnici e ai Dirigenti.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In questo straordinario 22 aprile 2018 abbiamo contattato Mister Piva per un commento alla giornata speciale per i colori neroazzurri. E' un commento a caldo, come si percepisce anche dalle parole di Fabio.

Eccolo:

"Una vittoria meritatissima..una cavalcata incredibile... i ragazzi sono stati eccezionali e si meritano tutto questo!!!

Un grazie infinito ai miei collaboratori Tonasso e Pauletto che hanno più meriti di me in questa vittoria del campionato... persone splendide e professionisti esemplari... un grazie a tutta la Società  e al presidente Canella... Una vittoria di tutti!!!!

Io sono ORGOGLIOSO di aver allenato questi ragazzi... e li ringrazio per avermi sopportato... sono fortunato e non ci sono parole per descrivere questa gioia incredibile... la partita è stata perfetta da parte dei ragazzi... non hanno rischiato niente e meritano la vittoria... sono felicissimo per loro...

Forza JULIA SEMPRE!!!!"

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

All'importante momento istituzionale parteciperà anche la nostra Società, chiamata ad esprimere il suo voto per la designazione di un candidato alla carica di Consigliere Federale. Ci rappresenterà la nostra massima carica, il Presidente Luigino Canella, accompagnato da William Zanotel.

 

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Auguri speciali

E' bello dare anche notizia anche di fatti speciali: gli auguri che un Allenatore rivolge ai ragazzi della propria squadra del Settore Giovanile ed il commento di una mamma.Ve li proponiamo entrambi, per qualche istante di riflessione.

Gli auguri

Cari ragazzi, viviamo in una società sempre più individualistica, in un mondo sempre più chiuso dove le relazioni umane sono spesso filtrate dalla tecnologia e dai social  ... stiamo rischiando di diventare degli automi incapaci di vivere intensamente e direttamente i nostri sentimenti, di confrontarci con gli altri, di uscire dal mondo virtuale di telefonini e p.c. NON ABBIATE PAURA DI ESSERE DIVERSI, NON VERGOGNATEVI DI ESSERE MIGLIORI ... uscite fuori con amici ed amiche, parlate, scherzate, condividete ... arrabbiatevi anche .. fà parte della vita, ma siate pronti a perdonare e a concedere un’altra possibilità.

In tutto questo lo sport di squadra insegna a perseguire un risultato insieme ad altri, a giocare non per se stessi e per la propria affermazione, ma per un risultato da raggiungere insieme, nella misura in cui si sa costruire effettivamente una squadra. Una squadra ove tutti devono portare il loro contributo, ognuno con le proprie caratteristiche, ognuno coi propri limiti, ma tutti concentrati nel dare il massimo e uniti nel raggiungimento dell’obbiettivo. Questa e la strada da percorrere per dimostrare come il GRUPPO sia molto più forte della somma delle singole individualità, lottare e provarci fino alla fine tutti assieme.

Abbiate rispetto degli altri, e lavorate sempre per il raggiungimento dei Vostri obbiettivi ... nella vita e nello sport puntate sempre in alto ragazzi!!! Tanto più alto è l’obbiettivo che ci si prefigge, tanto più complicato e il suo raggiungimento ... ma non abbiate mai paura di non farcela, non arrendetevi, non abbiate paura di fallire ... lottate!!! Alla fine i risultati (non solamente sportivi) arriveranno!!

 ORGOGLIOSO DI ALLENARVI 

Ed il commento

Approfitto del clima natalizio per condividere con tutti voi il messaggio di questa lettera che un Mister della nostra Società ha consegnato personalmente, A MANO, ad ogni ragazzo della sua squadra. Mi permetto solo di aggiungere e sottolineare come sarebbe bello se ogni Mister allenasse perseguendo gli stessi obiettivi, al di là del risultato della singola partita o del campionato, affinché il mondo del calcio diventi migliore e soprattutto insegni ai nostri figli ad affrontare le difficoltà della vita.

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Cena e Lotteria di Natale 2017

Sabato 9 dicembre si è svolta la tradizionale festa di Natale, presso il Palacubo di Pramaggiore.
Circa 400 persone tra atleti, genitori, amici e simpatizzanti si sono dati appuntamento per una serata in allegria. 
Dopo la cena, gli sportivi hanno potuto vedere in diretta la partita Juventus-Inter, grazie ad un maxischermo allestito per l'occasione.
Hanno portato i loro saluti a tutti i presenti il sindaco Claudio Odorico, il presidente Luigino Canella, il signor Stefano Milan delegato del Coni e i signori Ruzza e Mamerti, presidente e vicepresidente del Comitato Regionale Veneto.
Grazie alla preziosa collaborazione della voce concordiese per eccellenza, Riccardo Fiorin, si è proceduto poi all'estrazione della lotteria e ai ringraziamenti ai collaboratori della società.
Da segnalare la consegna al mitico Bruno "Bucoi" Fiorin di un riconoscimento alla carriera. 
Infine tutti gli atleti hanno ricevuto il loro regalo di Natale: una nuova maglietta di rappresentanza.
 
Doveroso ricordare e ringraziare, per il contributo alla riuscita della festa, i Dirigenti, i genitori e, last but not least, i cuochi, come sempre superbi.
 
Lanciamo già l'invito per il prossimo e anno e cliccando QUI potrete veder i numeri vincenti della Lotteria,  ricordando che i premi possono essere ritirati presso la Segreteria al Paludetto sino al 31 gennaio 2018.